Il mio fiore del male

Dicono
che ho il veleno
sotto pelle,
dentro ogni parola,
dentro il mio schivo
andarmene tra gli uomini,
dentro gli occhi
stanchi e spenti
che nascondo
dentro me

Ma il segreto
di questo amaro sapore
è lo stesso
di chi
ha le mani
troppo fragili
per strappare
alla terra
un nuovo fiore
o per rubare
al cielo una luce
da poter sfiorare.