Pelle d’ebano.

Ho incontrato il tramonto alle otto e trenta in metro.
Non conosco il tuo nome.
Di te, conosco solo la maniera in cui il sole va a morire nel mare.
La giunzione tra le tue labbra: l’orizzonte.