E se tu fossi l’unica cosa insuperabile tra le mie paure?
E se io potessi amarti più di così?
E se fosse ancora tutto così chiaro in questo mondo di lenzuola
azzurre?
Se potessi ancora averti tra le mie gambe, sfiderei la morte senza
scudo delle mie bugie