Immersa

Immersa
in una costante ricerca
delle parole
da non dire,
resto ad osservarti
impunito
sulla sedia a dondolo
lì te ne stai
a suonar la chitarra
e un rimbombo di cuore
esplode nella stanza
che il mio silenzio
è grato.