NESSUNO MAI DOLCE A

Un’energia inconsueta,

inquietante si respira nell’aria

anima

e corpo

si fondono,

nonostante gli strati che si separano.

freddo fuori, caldo dentro.

 

Le lancette si bloccano,

tutto è immobile,

congelato,

la sola fonte di calore è un abbraccio serrato, accogliente,

casa!