Società liquida

Straripano dai letti i freddi corpi
di chi per anni vi ha fatto pensare.
Putrida è l’acqua dai rivi sorti
che lambiscono i templi da inondare.

Qui tutto scorre nel fiotto del tempo
che passa e sconquassa senza livore
i reduci brandelli di un’epoca
che sprovvista di valori, sospira e muore.