Vile tormento del mi piace

lasciato appeso come puttana

in quel mentore blu di prussia.

 

Potrei mai lasciarti?

 

Potrei mai Amare, a Mare, are?

Rubicondo il tuo cammino

tra le selci spuntate

di quel mattino ormai lontano.

Ti ho amata, ti ho odiata, Ti ho con l’acca.

 

A.27