rilente le fronde d’autunno

si piegano alle carezze del vento,

così si acquieta docile

la belva di me.