Non riesco ad assecondare la mia vita:
più la prendo a calci,
più mi sorride.