Rifuggiamo la realtà

bloccati nella società.

Il cielo si infrange e

stelle luminose cadono

donando vane speranze.

Cerchiamo braccia forti capaci

di donare tranquillità a cuori

soli.

Mentre l’ultimo sole di

un inverno di ghiaccio

accarezza la morbida

pelle di un bambino,

regalando nuovi sogni

a questa umanità abbandonata.