cadi quando vuoi

ti vedo soffrire

per decisioni non ancora prese.

prese,anzi, ma non ancora dichiarate.

ti guardo soffrire, lottare

e mi chiedo quale sia il mio compito,

io che, non riesco a farne a meno

di volerti bene…

io che tuttavia comprendo

e non riesco a immedesimarmi.

io ci sono,

cadi quando vuoi