Piovono lettere negli scantinati

Ho la schiena spezzata
le lancette dei minuti sono impazzite nel limbo del tempo
Piovono lettere negli scantinati
Il petto è lacerato
Neanche un pittore può dipingere l’assenza