Portami per mano
e fammi correre
sulle rive di un fiume
di notte

Quando la paura
si trasforma in ossigeno
quando le mie ansie
mi lasciano libera la gola

Fammi assaporare
la libertà che non ho vissuto
la profondità che ho trovato
solo nel buio
della mia inquietudine