Tienimi stretto il cuore
in un abbraccio perenne
perché ho paura
che possa scappare

Come se me lo potessi dimenticare
appoggiato su una panchina
oppure nel letto, una mattina
e rischiassi di andare in giro
pallida
e senza sangue.

Tienimi stretto il cuore
tu che lo vedi
anche quando io fingo
che non ci sia

E petto contro petto
pelle a pelle
tra lacrime e sospiri
diventerò certa del mio battito
e nel silenzio caldo di una notte
potrò finalmente
sentire il tuo