Rivoluzione.

Il mezzo di ogni rivoluzione
è il sogno di pochi sciagurati.
E il sogno si genera
grazie all’amore e all’immaginazione:
la rivoluzione è la forma
più immaginifica
dell’amore.