Non amai in te la notte insonne

Non amai in te
la notte insonne.
Non amai i pub
le strade buie
i letti,
le stanze di altri…
Gli autobus persi,
le biciclette rubate.
Trascorse
il giorno
che giĆ 
te n’eri
andato.