6181 (la paura che ho di perderti)

Hai mescolato la tua anima con la mia
Fino a farne una soltanto
E adesso che non ci sei
E adesso che non so nemmeno se ti manco
Mi parli con distacco
La pioggia fine mi picchietta sul cuore
Ora che un po’ la vita mi sorride
Vorrei soltanto gridare il tuo nome
Ma la notte è una voragine
E se è vero che
Gli occhi sono lo specchio
Dell’anima (nostra)
Penso di essere diventata cieca