Òδός θάλασσα

Ipotizzo il futuro
vivo il passato
dov’è il presente?
Nelle mie mani
scivolano
sere
giorni
a ruota
rincorro
cerco chi mi tenga
cerco chi?
Chi di mani
sicure
e alghe come
capelli
mi dica “lasciati andare”
al mare
al mare.
Nel mare