Come un regista pazzo
ho diretto sogni,
film mentali,
psichedelia pura,
accarezzandomi teneramente
le screpolature
sulla pelle
e strappandole ferocemente
ogni volta
al mio risveglio