Pre-occuparsi

Io non ci credo
Nelle cose che hai da quando nasci
un colore degli occhi provvisorio
Un bel grigiastro celestino
Non piangere bambino
Lascerà presto il posto
A un marrone non male,
nor-male.
Io non ci credo
alla predestinazione,
Alla premeditazione di un amore.
Scusa
ma Io non ci credo
Che esistano le persone nate buone
Anche i tronky sono nati buoni
Ma poi ti dicon sempre
Ritenta sarai più fortunato.
Io non ci credo
Che con te non ho bisogno di ritentare
Che mi copri mentre dormo
Che mi accarezzi di notte
Che mi chiedi a che ora torno
Che assaggi le acciughe e fai le facce brutte
Che fai cadere nelle pieghe morbide dell’ oblio le mie paure
Che fai cadere nelle pieghe morbide del tuo collo il mio buio
Solo ogni tanto
Io ci credo
Che possiamo amarci bene
Quando ti sguardo negli occhi,
Un bel celestino grigiastro.