A.84

 

Pensieri vaganti



A volte vorrei tornare a quel tempo

primaverile, in cui si stava così bene

ho un bel ricordo

di quell’Aprile di quel Maggio

forse un po’ meno di quel Giugno;

se ci penso, mi viene in mente

un buon profumo, che quasi riesco ad annusare

sa di buono, di cheesecake,

di nostalgia.

ad essere sincera

mi piacerebbe tornare indietro

purtroppo però

è tutto rovinato



Dicono sia facile scrivere poesie

basta solo andare a capo

al momento giusto

per dare un ritmo

eppure io scrivo

e non sento nulla



Non riesco a fare a meno

Di pensarti,

Di pensarci.

Vorrei

Guardarti,

Guardarci,

E vorrei che tu facessi lo stesso.