C.108

 



Quando mi hai vista per la prima volta

e hai visto tutto il buono del mondo

ebbene io

vorrei essere così.



A te che sei passato a prendermi

e mi hai dato un senso.

Ormai non si capisce più

da dov’è che inizio io e da dove cominci tu