E.57

 

Caduco 519



Non importa

Quale sia la canzone,

Ogni danza insieme a te

È come un ballo con l’amor(t)e

The road to Libertalia



[...] e laggiù, ai margini della terra
dove il cielo e il mare si uniscono
so che ci sono i nostri nomi
scritti nel vento
incisi nel sole

Lapalissiano 321518 (1)



E comunque, alla fine di tutto

Servono solo due lettere per formare un universo

Undisclosed



Eppure sembravi un punto di svolta

Minuscola nel tuo essere gigantesca

Ma non avevo considerato un particolare:

Alla fine ciò che conta è la verticalità delle cose

Questa poesia non esiste



A chi cerca la quarta dimensione
E poi non è in grado di guardarsi dentro,
Ai coraggiosi guerrieri della notte
Che lottano spavaldi contro gli incubi
Fin quando scoprono che essi
Sono solamente un loro riflesso,
A chi vuole brillare di luce propria
E si brucia avvicinandosi troppo alla fiamma,
A te
Che stai leggendo in silenzio
Mentre i tuoi pensieri urlano

Noi siamo un tutt’uno

No spoiler



Salta con me

attraverso lo specchio nero

e ribelliamoci al sistema

mano nella mano

998 volte

Tribute



Sogni al propano

oscillano vibrando,

spezzando la continuità

di un’esistenza di plastica

Sconfitta



Nella notte più buia
Ho visto i tuoi occhi,
Fari di speranza lucente
Perdersi lentamente
Per poi mimetizzarsi
Con l’oscurità di tutti gli altri

5.19



L’amore è una corsa in salita



[...] e giuro che sarò tempesta
contro la tua corazza
Nessun muro fermerà mai
un cuore in rivolta