F.19

 

Popoli i sogni miei



Sempre ci sei,

nella veglia,

nel dormiveglia,

quando sto sveglia

e quando fingo d’esserlo.

Cosa sarà mai stato?

Un sogno o un incubo?

So solo che è durato pochissimo

ma gli effetti durano all’infinito.

Mi libererò di te,

prima o poi.

Ma il mio inconscio ti desidera fortemente.

Popoli i miei sogni

e distruggi le mie giornate.