F.43

 

Mokusei



Il y a des rumers moins humaines que les autres bruits

Que s’engloutissent entre eux

Comme nous

Aussitot qu’on s’oublie

di vento e di mare



In questa città

di vento e di mare

le lenzuola si attorcigliano

sui fili e i gabbiani

continuano a volare

voglio solo sedermi accanto a una vecchietta, al sole,

guardarla un momento negli occhi e poi pensare

ai fatti miei, al mondo fino a ieri

poi cominciare a parlarle

dandole del “lei”

  • E come si trova?
  • Mi trovo bene,

in questa città

di vento e di mare

le lenzuola si attorcigliano

sui fili e i gabbiani

continuano a volare

ora mi scusi, volevo solo riposare

un momento, accanto a lei, al sole,

ora devo andare,

verso i luoghi miei,

verso il mio mondo fino a ieri

che pure era pieno

di vento e sì, anche di mare

le lenzuola pure ieri si attorcigliavano

sui fili e i gabbiani

chissà se si chiedono dove vanno e da dove vengono

e se si danno del “lei”

quando tra loro si fermano

al sole, sulle barene, a pensare

in questa città di vento e sì, c’è anche il mare

qui

7 Mutt’s Poems



1


.
I am a poem, there has not been a central definition for me,
but I have a history,
a whole chain of letters and spaces
and blanks
that arrived until this point
.



2



For some, I don’t exist.

Read me aloud



3



I need a reader to exist, now you know.





4



I wanted you to be my reader




5


I am worlds ptt together to be a poem




6



My name is poem number 6




7



I am sorry our conversation is brief but I can’t go further than poem number 7.

Good Bye.

Primavera a febbraio. La prima di un grande spettacolo che si ripeterà per tutta la stagione



Seduti

sul canale della Giudecca

come in un lido balneare

cogli occhi chiusi

a guardare il sole

AAA



Amami

amami ancora amore

amami

facciamo onore

al nostro assetto genetico:

a secoli di violenze, stupri, dolore

che hanno permesso

adesso

ai nostri due corpi forti

di desiderarsi



The following text has been found to be

Not-existent

Except by

a handful of Western European States,

And

Among them

Part of their poetry readers

And

Ironically

By some fictional States

  • Such as Camelot and The Waste Land  -

That are

Unfortunately

not yet State Party

.

.

.

Nonetheless

the fact this advice

Has been given

It is by itself

an improvement

Of its existing situation.

.

.

.

Gentrification generation

In squatter quarters

Now richer and richer

Wear ‘80 sunglasses

Eating no(o)d-les(s)

speech-less

.

“okay, calm down

It’s everybody trying to have a genuine human connection”

.

Using chopsticks

Success-less

.

.

.



Nonostante il piacere di un momento in un momento muoia,

Nutriamoci senza riposo.