G.109

 

Lointaines (Dimanche avec mon Super Santos)



Deux jeunes filles
à la mer
avec la mère.
Très grosse la mère,
trop mince l’une, juste
l’autre.
Jolies les deux? Je ne sais pas
elles étaient
trop lointaines.



Meduse d’aria danzano incontro alla superficie
restituendo il mio respiro all’atmosfera

Quattordici agosto



 Un ballo incerto, scomposto
 da ubriachi
 scalzi sull'asfalto.
 Vertigine, oscena
 luce gialla che ci inonda
 ci seziona.
 Siamo nudi? Non
 ti riconosco
 - non più.
 Cala dall'alto la mannaia di una voce
"Basta
              tardi
                           casa vostra"
 Era l'ultimo, signora
 l'ultimo.
 Ora andiamo, io di qua
 lei di là
 in un fruscio
(nemmeno un addio
 per non fare rumore).
 E l'alba ci troverà
 estranei,
            distanti.