M.193

 

CAPIRE



 

Capire

Capire

Capire

Capire

Capire

Capire

Capire

Andare sempre

Troppo in fondo

Per poter ESSERE capiti

PREOCCUPARSI



PREOCCUPARSI
Ogni tanto mi blocco e non funziono:
sento di doverlo scrivere
oggi la mia mano si muove
e io mi preoccupo troppo
per averci visto un atteggiamento che non è il suo.
Giro per le stanze e dimentico come si fa a ricordare
che devo studiare
che devo fare una doccia
che devo preparare una valigia
che devo partire.
Che devo scrivere
che devo usare ‘gli aggettivi appropriati’
Che non devo dare troppa importanza a quello che scrivo
Che gli altri scrivono pure
E ogni tanto le cose gli vanno anche bene
Mentre io continuo a scrivere
E a dimenticare
E forse pure questo è un vanto
E poi soprattutto non devo dare troppo valore a quello che dimentico