M.53

 



Bruciano

i pensieri nella mente,

foglie accartocciate mentre tu sfiori

l’acqua.

Le gocce della pioggia



Da

terrazze

infuocate,

prende forma

una

vita

che non

esiste.

Con

l’animo

che

invade

i

più rudi

sentieri

della

mente,

senza

farti

ragionare

su

quanto

sia

bella

l’aurora.

Come

gocce

di

pioggia

che

piombano

su

impermeabili

rovinati,

che

assorbono

la

nostra

rabbia,

che

odiamo

odiarci

in

questo modo,

coperti

dalle

nuvole,

che

non

ci

danno

pace.

 

…ILTEMPOCHEPASSA…



Il tempo che passa,

che scorre,

e nemmeno te ne accorgi,

mentre perdi l’abitudine di dire

bugie,

e impari

ad

amare veramente,

ad uscire per strada,

di notte,

sapendo chi sei

e che

nulla al mondo

c’è,

ché ti possa fermare…

Aria che manca…



Aria

che

manca,

alle

carezze

che

raccolgo,

allo

sterile

amore

di

una

vita

che

passa,

minuto per minuto,

giorno per giorno,

tra

l’incredibile stanchezza

di

un pensiero

che

corre,

oltre

il vento,

controvento,

e

scompare

e

riappare,

sotto

un altro

aspetto,

come

un

apostrofo,

come

una

nota,

che

non

smetterei

di

ascoltare…

Growing Up



Sento

l’ansia

crescere,

sormontare

le

luci

più

accese,

dimenticare

i

sorrisi

passati,

guardare,

infine,

in faccia

il

presente.

Spiccare

un

volo

alto

due

metri

e

sbattere

le

ali

fino

a

soffocare…