N.15

 



« Nonno, tra il rosso e il blu, qual è il tuo colore preferito? »
« Intendi, piccolo mio, tra tutti i colori compresi nell’intervallo? »
« Cos’è un intervallo nonno? »
« È come dire qual è la cosa che preferisci tra tutte le cose che si trovano dal pavimento fino al soffitto. »
« E qual è la tua cosa preferita, allora? »

 

Il vecchio medita, si gratta le mani.

 

« L’inappartenza. »

 

Il bambino si volta, distratto da un suono remoto e sordo. Poi lento ricollega, si riassesta. Inclina la testa, sbarra gli occhi, stringe i pugni.

 

« Nonno, che cos’è l’inappartenenza? »

 

La sagoma incurvata d’improvviso, come prosciugata, si ammutolisce – e la stanza rimane priva di colore.