N.37

 

Vicenza



In un lettto

sconosciuto,

avvolti fra noi

“Non farlo mai più”

risuona

tra le fredde pareti

 

Singhiozzi calmati

da labbra delicate.

San Luca



Stordita da

un profumo

a me nemico,

 

Ho catturato una

sfuggente

stella cadente

 

e ho visto te.

Mute



Ho lasciato che

i silenzi

parlassero per me

Emily I



Nella città dell’Amore

in un’appartamento in affitto,

nel caos e

l’ansia a mille.

 

Siamo solo Tu ed Io

solo due nude,

fragili

Anime

6 – 08 – 2018

 

Marco



Il tuo silenzio

è assordante.

 

Il tuo silenzio

parla.

 

Il tuo silenzio

è troppo forte

per il mio debole cuore.

Mario II



e Tu ora parti

lasciando tutto

per ricominciare

vivere.

 

Riducendo Me

in mille pezzi.

 

Forse,

non ho mai smesso

di Amarti

Mario



Sola

e Solo ora

ti ho lasciato

andare

Arianna



Sei il filo

d’Arianna

nei miei labirinti

in testa