R.64

 

Morire Morale



Ancora mi perdo
Mi sciolgo in lacrime
Perdo
Perdo il senso del
“Io sono”

Cosa sono?

Sciolgo i nodi
del cappio mio pensiero
Un rantolo in gola
Il sordo suono del
“Io non sono”

Cosa sono?

La mancanza del rombo
tuono mio cuore
Il sospiro lieve del
calore del mio solo Sole
La disfatta di ciò
che ero e più non sono
Il dolore del mio
Me Amare
Sola
nel mare
mio male
mio espirare

Manco Io
e così il mio Fare
è un esitare
espiare
questo Morire Morale



Sei
la Fotografia migliore
che non Ho mai
scattato