T.03

 

April



Poi, tu:

tigli impastati al sole.

A.



Crepuscolo, oro e silenzio

il tuo viso. A me la notte

stretta, in un pugno chiuso.

Untitled



Una poesia si scrive

con la mano con cui

non si scrive.