V.24

 

Tags:

Gettarmi dentro di te,

annegare per sempre,

non distinguere pi├╣ le lacrime

da onde e schiuma di mare.

 

Bere di te ogni goccia,

conservarti dentro di me per rendere la mia radice eterna,

per perdere di me ogni forma,

come un infinito, grande, oceano mare.

 

Galleggio,

e vorrei non mi ripescassero fino all’avvento di una nuova alba.

In te rinasco e mi perdo.