In questa notte la
mia notte:
il maroso del tempo che albeggia stampato.

Un ricordo ammainato alla terra,
sono visione riemersa.

È il vessillo alto e corrotto che inabissa