La poesia

è forma di pensiero

che in prosa

sarebbe troppo peso.

 

Lascia questo mio,

inchiostro,

in versi e retorica

e svolazzi leggero

tra la punta di stiletto

e il mare del cielo.

Una lancia che spariglia

scagliata

a far di notte

le mie memorie.

 

Rimangono punti

assenti di colore:

è lo spazio

minimo e infinito

che resiste

tra me

e te.