Mi chiamavi

“ragazza terrena”

perché con me

ti sei scoperto

essere umano.

Forse

per paura

della Mortalità

te ne sei andato.

Ma io ora

possiedo la Morte

e tu ancora

non la comprendi.