Restavi lì

a guardarmi

marcire,

mi davi acqua

e mi facevi

imputridire.

Io credevo

che prima o poi

sarebbero nati

dei fiori.