Jolene

In questo gioco
puoi essere il colore che vuoi
dipingiti pure le mani
con l’acqua delle pozzanghere
strizza il sole e lascia che il suo liquido caldo
pianga sul tuo viso lunare
pianta semi di papavero sulle tue ciglia
dissangua una ciliegia fino a farla impallidire sulle tue gote arrossate
accogli i rami della tempesta
proprio al centro della tua testa
ora specchiati in quella pozzanghera
e gridami che la bellezza รจ una condanna

ma in questo gioco
puoi essere il colore che vuoi.