Il momento sbagliato

Non puoi dimenticare

Ti ho lasciato da ricordare

Una rosa gialla sul tavolo

Inevitabilmente

Farà cadere il tuo pensiero su di me

Ma falla sfiorire

 

Non puoi dimenticare

Ti ho lasciato da ricordare

Inchiostro su fogli

Bagnati dalla pioggia di una domenica mattina

Sono nel cassetto

Ma falli ingiallire

 

Non puoi dimenticare

Ti ho lasciato da ricordare

Appuntamenti mai esistiti

Risposte mai ricevute

Baci mai dati

Caffè ormai ghiacciati

Sigarette spente

 

Allora forse sì

A rose seccate

E fogli ingialliti, buttati, inceneriti

Non avrai altro da ricordare

Solo una ragazza che sapeva trasformarti in parole

Nel momento sbagliato