Insonnia #2

Costantemente
incapsulante
dilabente
dal buio la mia ignavia
adolescente

Incubo di esizi
nevrosi-ossessione
simulacro della
carne, anima
senza agnizione

Sfrigolava il bollore della notte
il sudore del silenzio
sofferente
gocciolante
ad addolcire il tanfo
della mia decomposizione
inconcludente.