V.

L’agonia sgretolava lenta,
pezzo a pezzo, libera dalle catene,
ciò che giaceva nella memoria.
Inesorabilmente.
Sopiti i ricordi, attendevo
un tuo segnale, anche un flebile fiato,
che mi avrebbe salvato.

Colonna del mio cuore, mio amore,
piegata dai tuoni, hai illuminato il mio animo.

Un solo bacio è bastato per tornare giovani.