Stiamo sui social network
come Gesù sulla croce
a mostrare gli addominali
a chiedere aiuto
senza richiederlo
un unico grande specchio per solitudini
un unico bagno di vanità
e apatia
una croce tascabile
un massacro annunciato
una bestemmia
come la Maddalena che si sistema lo smalto
ai piedi del martirio.