Via Stalingrado

Sai
ogni volta che ripartivo
ogni volta che mi allontanavo da te
su quel ponte pieno di murales
mi soffermavo a guardarne uno.
Uno soltanto.
Uno per volta.
Come fosse una promessa sancita
tra me e quelle mura
tra me e quegli artisti
tra me e il tempo che ci restava.

Torneró era la promessa.

Non sono più tornata.