Effimera

I miei umori

Di un sol giorno

S’inseguono

Nell’incavo del petto

Prima di sparire

Tra parole non dette

Monumenti

Costruiti per crollare

Tra i colpi di mortaio

Davanti una platea

Indifferente

Che sarà morta già domani

Come un’effimera