Che cosa rimane

E questa naturale propensione alle tragedie
Che ho impressa nel sangue
Questa passione smodata
Purchè siano vere
Purchè siano mie

E il pianto ne fa da condizione necessaria
Silloge e testimone immortale
Della mia solitudine.
Così se mi chiedi
Che cosa rimane
Non le poesie, non il mio amore
Solo acqua di mare.