All’Attesa

Camminando nell’imminenza

ho visto, sotto alle mie dita,

ogni momento che passava

staccarsi e volare via, come

squame di serpente.

 

Davanti a me il tempo si apriva,

ma non ero in grado di cogliere

lo straordinario che mi si offriva.