Stella Cadente

Cos’è che cerco,
Giovinezza non risponde.
Ho ancora paura di cadere.
In realtà sono già cascato;
non ho tempo per piangere,
Tramonto s’appresta ad assopirsi sui monti,
Alba è morta.
Mosaici sugli occhi miei, mi guidano in strade che dividono me da ciò che sono,
O ciò che almeno credo di essere.
Ma so che tutto questo riguarda me e non te,
Stella Cadente,
Ma non cadrai,
poi,
in quello che è
Il mio,
Cratere.