Eterna, nel sonno

Nella mia mente, dormi,
La calma s’appoggia sulle palpebre,
Come di luce i riflessi sull’acqua.
Dormi e sei leggera come l’aria,
e trasparente;
E mi sfiori nel buio mio
E su di me giaci, proteggi; tu,
bianca, fioca, dolce, non svegliarti
Che sei eterna
Nel sonno.