Visioni V

 

Mi ricordo

della nostra rabbia,

dei nostri desideri di calma

di quanto ne abbiamo riso,

pensato e discusso.

Lo ricordo

e con questa poesia lo grido,

raggiante di silenzio

[mi fermo alla finestra]

in lontananza vedo la morte arrivare

anche lei porta doni alle tue labbra