Respiri

Soffia il vento freddo dal nord,
Sofia
E lo immagino come un filo che unisca le terre,
Sofia
La filosofia che tanto ami mi riempie le ore
E di àncore al cielo mi impiglia, sbadiglio ogni tanto,
quando l’aria, un vento freddo del nord, mi gira le pagine
E non √® poi tanto diverso dai tuoi respiri, che sentivo all’orecchio
Son vecchio e ancor soffia il vento freddo dal nord, Sofia.